Mu.Sa

Museum Experience si propone di realizzare un innovativo approccio al “sistema museo” utilizzando le ultime tecnologie di realtà aumentata, realtà virtuale e video mapping, assieme a mirate comunicazioni sui social, al fine di creare un maggiore interesse sui luoghi della cultura e di diffondere la conoscenza dei centri antichi del Lazio e della loro storia, fornendo ulteriori occasioni di visita alle località del territorio ed al loro sviluppo economico. L’archeologia, l’arte e la storia antica in tal modo diventano uno spettacolo vivo e coinvolgente che rende la visita al museo un’occasione “ludica” di apprendimento e di maggiore comprensione del patrimonio culturale, attraverso la partecipazione attiva e l’interazione del visitatore.


Un nuovo approccio indirizzato a tutte le tipologie di visitatori, dai turisti alle scuole, agli appassionati di questi temi e che fornisce anche ai gestori dei musei, nonché agli enti pubblici da cui essi dipendono, nuove modalità di accesso e fruizione ai preziosi reperti che conservano.

Il Museo Civico Archeologico di Fara Sabina sarà la prima realtà culturale dove il progetto verrà realizzato e vedrà la inaugurazione delle virtualizzazioni e la loro sperimentazione operativa entro il 15 luglio 2021.