MILANO 15 – 17 dicembre 2016 | Finale mondiale di World Top Model
Vincitrice dell’edizione 2016 è stata la bellissima modella croata Lara Spajic.

Giunto alla sua 26 edizione, il World Top Model è diventato negli anni un punto di riferimento nel campo della Fashion Industry rafforzando nelle varie edizioni la propria immagine e perseguendo il proprio peculiare obiettivo. La manifestazione ha infatti sempre avuto lo scopo di evidenziare il fondamentale ruolo che la modella svolge nel settore della moda e pertanto rendere omaggio alla bellezza e all’eleganza.

H501 è stato partner organizzativo del World Top Model per la finale internazionale che si è tenuta a Milano in dicembre e analogamente ha curato le tappe italiane del concorso nell’edizione 2015 e 2016, occupandosi anche dell’ufficio stampa degli eventi.

Prima di giungere alla finale mondiale, il concorso, di portata internazionale, è infatti caratterizzato da una serie di appuntamenti a livello nazionale. Per ogni paese partecipante sono previste delle selezioni preliminari e delle finali nazionali con lo scopo di individuare le candidate che maggiormente rappresentino le caratteristiche della bellezza “locale” e che rispecchino al contempo i valori che l’Organizzazione del World Top Model ritiene fondamentali.
La scelta delle concorrenti è affidata a giurie formate da esperti qualificati e riconosciuti del settore e anche da rappresentanti del mondo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo.
Da ogni finale nazionale solo una modella viene scelta per partecipare all’ambitissima finale mondiale che mette in palio un contratto con l’agenzia Major per un valore pari a 200.000 dollari.
La magnifica opportunità rappresentata dal World Top Model ha portato molte delle modelle che hanno vinto il concorso ad avere una brillante carriera, lavorando con le agenzie di moda, i brand e i designer più importanti al mondo.

Precedentemente hanno ospitato le finali mondiali del World Top Model località prestigiose quali Zurigo, Montecarlo, Berlino, Palma de Mallorca, Roma, Zanzibar, Göteborg, Lugano, Praga, Budapest e Courmayeur.

Negli anni l’evento ha ospitato testimonial importanti come Claudia Schiffer, Valeria Mazza, Markus Schenkenberg, Grace Jones, Richard Clayderman, Zucchero, Marianne Faithfull, Brigitte Nielsen, Nina Moric, Randi Ingerman e molti altri.